News

Manca poco a La Mezza Maratona d’Italia

Gli Urban Runners sono pronti alla conquista di Imola. Sarà una grande festa attorno voluta da Giorgio Calcaterra che ha visto in prima linea sin dalle prime batture il nostro Gianluca Run18 Ricchiuti come responsabile tecnico della Mezza d’Italia che già si preannuncia come un successo.

Nel nostro stile la maggior parte dei circa 70 Urban andrà a Imola con un pullman collettivo.

Sarà un po’ come andare in gita scolastica: non mancheranno scherzi, prese in giro, canti e tanti euuiuaaaaa!!!

In fondo siamo degli eterni fanciulli innamorati della corsa.

Domenica 29 alle 12.21 il via. Un orario insolito, ma studiato apposta per permettere a chi non vuole o non può permettersi una notte in albergo di arrivare senza levatacce. Il meteo promette una giornata di sole con temperature a mezzogiorno attorno ai 20 gradi. Non si può sperare di meglio.

Ci saranno tanti pacer Urban, come oramai in moltissime gare, e tanti concorrenti ad ogni livello: dai super Bomber che puntano a finire sotto l’ora e mezza ai beginners per cui già arrivare  allo striscione di arrivo sarà un successo.

Alla presentazione Giorgio Calcaterra ha sottolineato l’importanza di correre dentro l’Autodromo di Imola, senza essere d’intralcio al traffico e senza avere macchine nelle vicinanze. Si faranno quattro giri e se affrontati nel modo giusto si potrà fare una gara veloce, magari arrivare al PB nonostante due salite. Il consiglio di Re Giorgio e di usare il primo giro per prendere le misure del tracciato e poi cominciare a spingere al limite.

Giorgio Calcaterra assieme a Marina Graziani, la madrina runner hanno presentato la maglia ufficiale che troverete nel ricco pacco gara e la medaglia che metteremo al collo dopo l’arrivo: quadrata come vuole la moda del momento….

Grande soddisfazione anche da Fabrizio Verdolin, co-organizzatore della mezza d’Italia, da tempo a fianco di Giorgio Calcaterra .

Ora non ci resta che correre, come ha scritto qualcuno….

No Comments

Post a Comment